Come abbiamo detto negli episodi precedenti, gli annunci di Google Shopping vengono visualizzati nei risultati di ricerca sopra o accanto agli annunci di testo e alle inserzioni organiche. Ma a differenza degli annunci basati su testo, gli annunci Shopping hanno sempre una foto, un prezzo e una descrizione.

Gli annunci commerciali possono offrire molti potenziali clienti a un sito di e-commerce. Gli annunci possono essere visualizzati per ricerche di parole chiave precise o di affinità, ad esempio marca e modello di un prodotto, rendendoli efficaci nel far conoscere il Brand a clienti che cercavano un prodotto affine.

Questo è il terzo articolo della nostra serie “Successo online con Google Shopping”. Le puntate precedenti erano “Parte 1: Primi passi” e “Parte 2: Le impostazioni di base“.

La pubblicità con Google Shopping richiede un account Google Ads. Richiede inoltre un account Google Merchant Center per importare e gestire i dettagli del prodotto, come nome, prezzo, foto, stato e altri attributi. Google ha molte regole per la pubblicità su Shopping, inclusi prodotti consentiti, testo dell’annuncio consentito e requisiti della pagina di destinazione, tra le altre specifiche. Abbiamo affrontato tali regole nella “Parte 2”

Finalmente, arriviamo alla Configurazione

Configurare un account Merchant Center e importare i tuoi prodotti può essere fonte di confusione. Spiegherò il processo in questo articolo.

Installazione di Merchant Center

Per preparare Merchant Center all’esecuzione di una campagna di Google Shopping:

  • Crea un account Google Merchant Center gratuito.
  • Aggiungi la tua attività.
  • Verifica e rivendica il tuo sito Web.
  • Esporta i prodotti dal tuo e-commerce.
  • Configura le opzioni di Google Merchant Center.
  • Collega GMC al tuo account Google Ads.

Crea un account Google Merchant Center gratuito

Per creare il tuo account GMC, iscriviti alla pagina “Google for Retail“.

Aggiungi la tua attività

Comincia con l’inserire il nome della tua attività, che sarà inizialmente non reclamata, e le informazioni del tuo sito web.

Verifica e rivendica il tuo sito web

Per verificare la vostra attività, avrete a disposizione diverse opzioni. Una di queste, è quella di inserire una piccola porzione di codice HTML all’interno del vostro sito web. Consigliamo sempre di utilizzare questa tecnica, che è la più affidabile.

Esporta i prodotti dal tuo e-commerce

Alcuni E-commerce basati su abbonamento, ad esempio Shopify, BigCommerce, Volusion, Miva, potrebbero avere funzioni e app integrate per fare questo. Potresti anche essere in grado di integrare ed esportare direttamente i tuoi prodotti senza impostare un feed di dati in GMC, ma nella nostra esperienza abbiamo notato molti imprevisti in questi processi.

Gli E-commerce open source, ad esempio PrestaShop, OpenCart, WooCommerce, potrebbero richiedere plug-in a pagamento o strumenti di terze parti per esportare prodotti, tenere traccia delle vendite ed eseguire altre importanti funzioni. Attenzione, tuttavia, al controllo della versione e al supporto tecnico per questi plugin. Possono essere inaffidabili o di scarsa qualità, causando seri problemi e impedendo il corretto svolgimento delle campagne.

Per esportare i tuoi prodotti senza l’integrazione diretta dell’e-commerce, è necessario un feed di dati primario, con una varietà di opzioni di configurazione.

Setting up a new Primary data feed.

Impostare il Feed di dati primario.

Potete esportare manualmente i prodotti in un file sul vostro computer e caricarli manualmente su GMC. E’ anche possibile usare Fogli Google per fare questo in tutta semplicità.

Data feed setup options include Google Sheets and manual uploads of files.

Le esportazioni di prodotti possono anche essere effettuate da un URL qualificato, ad esempio una pagina del tuo sito Web, da cui GMC recupererà periodicamente i tuoi prodotti.

I prodotti in GMC scadono dopo 30 giorni. Pertanto, aggiornamenti regolari e programmati dei feed sono fondamentali. È meglio aggiornare quotidianamente o anche più frequentemente se le informazioni sul prodotto come lo stock e il prezzo, se essi cambiano rapidamente.

Regular and scheduled feed updates are critical. It's best to update daily or even more frequently if product info such as stock and price change rapidly.

Gli aggiornamenti regolari e pianificati dei feed sono fondamentali. È meglio aggiornare quotidianamente o anche più frequentemente se le informazioni sul prodotto come lo stock e il prezzo cambiano rapidamente.

Una volta caricato il feed, la diagnostica della dashboard mostra lo stato del vostro account e dei prodotti e qualsiasi problema, avviso o disapprovazione, con un link alle risorse di aiuto per risolverli (in realtà è come sempre tutto abbastanza complicato, e conviene appoggiarsi ad una Web Agency per seguire correttamente queste dinamiche e pratiche).

Merchant Center diagnostics shows the status of your account and products, and any issues, warnings, or disapprovals — with help to resolve them.

 

Warnings and disapprovals can include Google Shopping policy violations, no mobile landing page, and missing data

Gli avvisi e le disapprovazioni possono includere violazioni delle norme di Google Shopping, o dinamiche come l’assenza di una pagina di destinazione mobile e, nel caso peggiore, i dati mancanti (che sono sempre molto difficili da modificare una volta che il tutto è basato su un feed automatizzato).

Come configurare le opzioni del Google Merchant Center.

Le opzioni di configurazione di Merchant Center variano ampiamente in base al Paese e persino allo stato all’interno del singolo paese, le impostazioni fiscali sono un esempio lampante di questo problema. È meglio mantenere il tutto il più semplice possibile. Le opzioni di configurazione possono essere

(a) impostate a livello di account GMC per tutti i prodotti e sovrascritte dai singoli articoli oppure

(b) impostate esplicitamente per articolo nel feed di dati, integrazione del carrello o esportazione.

Merchant Center configuration options vary widely by country and even state. Tax settings are an example.

I servizi e le zone di consegna variano in base al Paese. Possono diventare estremamente complessi in base a dimensioni, forma, peso, fornitore di servizi, tempi di consegna, prezzi e altro ancora.

È preferibile non addebitare alcun costo o addebitare un costo fisso per valori dell’ordine inferiori a un determinato importo. La spedizione è un fattore determinante nell’abbandono del carrello, quindi scegli con cura in base al tuo target di mercato ed alle sue abitudini.

Keep delivery as simple as possible. It's best to either not to charge at all or charge a fixed cost for order values below a certain amount.

Infine, imposta le configurazioni relative agli annunci Shopping per i contenuti per adulti e i servizi di shopping comparativo in Europa. A seguito di una recente legislazione E.U. al riguardo, Google è stata costretta a offrire partner commerciali comparativi che possono offrire clic scontati fino al 25 percento nei paesi europei. Puoi leggere ulteriori informazioni qui.

Merchants can now opt out of the Google Shopping setup and, instead, use comparison shopping partners, who can offer discounted clicks of up to 25 percent in European countries only.

I commercianti possono prendere in considerazione opzioni avanzate per, ad esempio, mostrare recensioni di prodotti e recensioni dei clienti una volta che le campagne Shopping sono state eseguite correttamente e sono pronte per l’ottimizzazione.

Merchants can consider advanced options for product and customer reviews, as examples.

Le impostazioni avanzate, nell’angolo in alto a destra in basso, includono fuso orario, preferenza della lingua, collegamento dell’account e utenti, tra le altre opzioni.

Collega GMC al tuo account Google Ads

Il passaggio finale per preparare Google Merchant Center all’esecuzione di una campagna di Google Shopping è collegarlo al tuo account Google Ads, utilizzando l’opzione di menu “Collegamento account”.

Link your Merchant Center and Google Ads accounts using the "Account linking" menu option.

Ottieni il tuo sconto del 10%

Dimostra che sei umano inserendo il tuo indirizzo email. Questo è importante perchè lo useremo per validare il tuo utilizzo del Coupon al momento dell'acquisto di un corso.

Ecco il tuo codice sconto da utilizzare su corsi.fuellabstudio.com : EARLYBIRD-FL2020-AK57&%

Rimani aggiornato sul Precision Digital Marketing

Non manderemo mai più di una email al mese, e saranno sempre incentrate su importanti novità per mantenere la tua attività online efficiente ed in linea con le normative e le best practices, e qualche offerta stagionale del nostro studio. 

Ok, abbiamo i tuoi dati in custodia e li useremo solo per gli scopi che già conosci.

Pin It on Pinterest

Condividi ora

Fai girare la voce nel tuo Network!